top of page

A Verona il ristorante Le Vecete in un'atmosfera rarefatta.

La più antica osteria di Verona è oggi una rinomata enoteca. Conosciuta in tutto il mondo custodisce nella sua cantina le più rinomate selezioni di vini italiani.

L'offerta gastronomica comprende piatti e specialità del territorio.

Ingresso del ristorante Le Vecete di Verona
Ingresso Le Vecete

Verona è già presente qui, oggi nuova scoperta gradita.

A pochi minuti dall'arena in Vicolo Chiodo trovo questo ristorante che ho scelto dopo un'attenta ricerca basata su quel poco che ho trovato su internet.

Interno del ristorante Le Vecete nel centro di Verona
Interno del ristorante Le Vecete

Posto tranquillo, rilassato, ai tavoli serve un ragazzo, che di professione fa il parrucchiere, ma come succede spesso il talento non coincide con la professione: attento, premuroso mette subito a proprio agio.

Primi piatti del ristorante Le Vecete nel centro di Verona
Bigoli al ragu

Atmosfera rarefatta, illuminazione che valorizza l'arredamento, marrone e rosso vanno molto bene insieme, nulla è lasciato al caso, la porta che da accesso al bagno trapuntata in pelle.

La parete più lunga è completamente ricoperta di bottiglie, che ben illuminate, danno un senso di ordine.

Interno del ristorante Le Vecete nel centro di Verona
Tavolo apparecchiato

La carta delle vivande è ben congegnato, non le solite tartare, carpaccio, capesante, salmone o tonno, pistacchio di Bronte.

Interno del ristorante Le Vecete nel centro di Verona
Luca Scainelli all'interno del ristorante Le Vecete di Verona

Quando non si ha tempo, voglia o capacità di fare la pasta in casa è apprezzabile che ci si sia rivolti in quella parte del Veneto dove la sanno fare particolarmente bene.

Primo piatto del ristorante Le Vecete nel centro di Verona
Tortelli di valeggio

Valeggio sul Mincio e i suoi tortelli, serviti con una riduzione di liquore all'amaretto che bilancia il dolce della zucca. Da leccarsi i baffi.

Interno del ristorante Le Vecete nel centro di Verona
Piatti bicchieri

Anche i bigoli al ragù di anatra sono ben fatti, il sapore è equilibrato, la cottura perfetta.

Dolce del ristorante Le Vecete nel centro di Verona
Il dolce

Non avrei messo il rosmarino, come tentata guarnizione, i ravioli avevano il cuore incandescente e possono essere fonte di ustione papillare, segnale di un passaggio nel microonde - bastano pochi secondi -.

Coperto, vino, dolce ad un prezzo eccessivo per la qualità dei prodotti.


Per esempio: il pane andrebbe fatto in casa a quel prezzo.



IL VOTO ERRANTE (Il criterio dei voti lo trovate qui sopra nelle fotografie)

  1. Posizione 39

  2. Arredamento 45

  3. Illuminazione 47

  4. Acustica 40

  5. Distanza fra i tavoli 43

  6. Comodità della sedia 39

  7. Presenza del salino in tavola (assente)

  8. Personale 40

  9. Lista del vino 49

  10. Lista delle vivande 50

  11. Primi piatti 43

  12. Dolci 29

  13. Prezzo 30

©2023 Luca Scainelli

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page