top of page

Gelato tutto l'anno e ghiottonerie varie.

Ne hanno distribuito 3,7 miliardi di porzioni e il 2024 promette incrementi. Gelato

Gelato
Gelato

Ogni volta che penso o leggo di gelato, nella mente vedo Grom - Federico, Guido -. Nel libro "Grom storia di un'amicizia, qualche gelato e molti fiori", ispiratore di molte nuove gelaterie in tutta Italia - una la feci anche io - raccontano, "Nonno Riccardo diceva che la fortuna esiste. Lui amava raccontarmi piccole storielle. Forse le inventava, non saprei, ma stavo ad ascoltarlo a bocca aperta. La fortuna esiste, diceva, ed è come la pioggia. Qualcuno, quando piove cammina con il passo spedito per non bagnarsi.

Gelato
Gelato

C’è chi invece vive le cose in modo diverso: forse la pioggia è un’opportunità. Forse non bisogna lasciarsela sfuggire. Così, prende un bicchiere e raccoglie qualche goccia. Qualcun altro, più ardito, raccoglie le gocce con un secchiello. Potrebbero essergli utili un giorno. Chissà. E poi c’è un uomo ottimista. È visionario. Forse, saggio. Cerca una bacinella grande. La più grande che riesce a portare. Si carica la bacinella sulle spalle, esce e va in giro a raccogliere quanta più pioggia può. Avrà sete un giorno? Non lo sa. La bacinella pesa, ma lui continua. Cammina con il suo carico, fatica, si stanca. A fine giornata posa la bacinella, la guarda. È felice: la bacinella è piena d’acqua, e lui ha dato il meglio di sé. Non avrà rimpianti. Non ha perso tempo e, se avrà sete, saprà come dissetarsi.

Gelato
Gelato

La fortuna esiste, diceva nonno Riccardo, ma troppi guardano la pioggia solo come qualcosa di inutile che cade: così, la perdono. L’ottimista invece sa che la pioggia è un’opportunità. Fatica e fortuna ci avevano fatto capire che avviare un nuovo laboratorio di produzione dove confezionare le miscele era fondamentale per continuare a volare, insieme ai nostri sogni. Solo che non avevamo i soldi per farlo". La fortuna esiste se ne crei le condizioni, quindi da sola non funziona. Se si fanno delle cose possono succederne altre.

Gelato
Gelato

Oggi i due gelatai, che hanno venduto l'azienda, fanno consulenze a persone facoltose. Il gelato Grom è entrato nei bar e nella grande distribuzione. I dati dicono che nel 2023 ogni italiano ha consumato più di due chili di gelato. Non ho idea di chi possa aver mangiato la mia parte. Anni fa, per un italiano, era impensabile consumare gelato fuori stagione, oggi succede con grande soddisfazione dei produttori. Ne hanno distribuito 3,7 miliardi di porzioni e il 2024 promette incrementi.

I gusti di gelato confezionato più originali per abbinamenti con altre pietanze includono: Gelato al basilico, accompagna bene un'insalata caprese.

Gelato alla birra, unisce il gusto del gelato con la freschezza della birra.

Gelato al caramello salato, abbinato a un biscotto croccante, crea un'esperienza di gusto unica. Gelato al pistacchio, si accompagna bene con la nocciola e il gianduia.

Gelato al cocco, si abbina al cioccolato fondente e il caramello salato.

Gelato alla panna, accompagna bene un biscotto al cioccolato in stile brownie.

Gelato
Gelato

Con il geniale Angelo Motta, che con il Mottarello ha rivoluzionato il mondo dolciario! Fu proprio lui ad acquistare dei macchinari americani grazie ai quali ha realizzato questo “gelato da passeggio”, chiudo ricordando alcune preparazioni ghiotte che si possono preparare. Affogato al whisky, affogato al rum, affogato alla vodka, affogato al kirsch o al maraschino, affogato al Grand Marnier, affogato all’Amaretto Disaronno, affogato al nocino, affogato alla grappa, affogato al Porto.


©2024 Luca Scainelli

Comentários

Avaliado com 0 de 5 estrelas.
Ainda sem avaliações

Adicione uma avaliação
bottom of page