top of page

Dalla Val Venosta ricevo e assaggio per voi: Royal Gala, la prima mela in ordine di maturazione.

Dal consorzio della Val Venosta le varietà classiche, biologiche e dei sapori

COME SONO ANDATE LE COSE

ORDINE E CONSEGNA

La consegna del pacco è stata preparata e spedita di Lunedi e le ho ricevute Martedì in tarda mattinata, quindi con velocità e puntualità, come vedrete la consegna è robusta e ordinata, le mele perfettamente conservate e distanziate una dall'altra perché non si devono toccare per evitare poi che si ammacchino.


Anche l'apertura è molto agile e fatta a strati, ogni strato una comunicazione diversa che ti prepara allo svelamento, il cartone, solido, trasmette sicurezza del fatto che dentro ci troverò delle super mele perfettamente integre.

È per questo che La Saporeria, l’esclusivo portale e-commerce firmato Mela Val Venosta, riapre le porte a tutti coloro che vogliano gustare deliziose mele di alta montagna. Basta un semplice click per ricevere, direttamente a casa propria dalla Valle, una box esclusiva e raffinata, ideale anche da regalare, con all’interno mele dalla qualità superiore, arricchite da informazioni complete e dettagliate rispetto alla varietà scelta e alla regione di coltivazione. Ogni mela rappresenta un momento di puro piacere, un’esplosione di aromi tutta da condividere. Ordina anche tu le tue mele preferite e dai inizio alla degustazione: puoi scegliere tra la singola box di mela classica oppure fra tre gli abbonamenti: Sensation, Sommelier e Temptation.

In origine le mele erano grosse non più di una noce ed erano amare poi, l'uomo, ha lavorato per renderle sempre più amabili al nostro palato. Per trovare quella più nutriente dovremmo fare un salto nei remoti villaggi del Nepal dove cresce quella del Sikkim (Malus sikkimensis).

Nel Medioevo i nordeuropei raccontavano di una cassetta di mele d'oro che garantivano la vita eterna: quando gli dei sentivano avvicinarsi la vecchiaia, narra la leggenda, bastava un morso a una mela per tornare giovani. Gli scandinavi e gli Egizi le seppellivano con i loro morti per nutrirli nell'aldilà.

Per la val Venosta "allevare mele" è una vocazione fin dal 1950 quando gli abitanti capiscono che sotto i piedi hanno un terreno che ben si adatta alla coltivazione del prezioso frutto. Quest’anno l’inizio della raccolta coincide con l’inaugurazione di una nuova comunicazione firmata Mela Val Venosta. È, infatti, con la Royal Gala Val Venosta che, all’interno dell’innovativo portale e-commerce La Saporeria, si potrà scoprire cosa si nasconde all’interno di questo prezioso scrigno di bontà.

ASSAGGIO LE ROYAL GALA

Il colore è rosso, la dove il sole non le ha mai abbandonate, fino a degradare sulle tinte del marrone, la superficie più rossa è impreziosita da puntini tutti uguali e del color ocra, il picciolo è dritto e perfettamente allineato.

Al primo taglio, dal rumore, capisco che sarà una mela croccante, la succosità bagna il tagliere, la porto al naso: il primo profumo ad arrivare è quello del kiwi poi la pera e in fine quello della banana matura, in bocca mi diverto a masticare una polpa che non oppone resistenza, l'acidità favorisce la salivazione e piano piano si scioglie regalando dolcezza, ma di un dolce educato e persistente dal quale non vorresti andare via perso fra le note verdi fresche e saporite, quando ormai in bocca non ne rimane più mi viene voglia di ricominciare. Ne mangio una colazione, una a metà mattinata e poi a metà pomeriggio.




L’identikit della Royal Gala Val Venosta

Croccantezza: 4/5

Succosità: 3/5

Dolcezza: 4/5

Acidità: 2/5


©2021 Luca Scainelli

 


Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page