top of page

L'atlante gastronomico dei presidi -Conferenza a Cheese 2021





I presìdi di slow food in Italia sono 349, per cui l’atlante gastronomico dei presìdi, il volume che li racconta non può che essere un’opera monumentale.

Appena pubblicato da Slow Food Editore e uscito in libreria, L’Atlante gastronomico dei Presìdi è un viaggio nella penisola attraverso varietà vegetali, razze animali, pani, formaggi, dolci. Non è un semplice elenco di eccellenze, ma un mosaico di saperi, espressione di un progetto politico che mette al centro la comunità di chi produce, salvaguardando un territorio e un patrimonio di conoscenza, esempi virtuosi di economia locale e sostenibilità ambientale.

Per ogni prodotto l’atlante racconta le caratteristiche organolettiche, la stagionalità, le pratiche di coltivazione e di allevamento, l’uso in cucina. Al fondo del volume, i nominativi e gli indirizzi dei produttori, per poterli incontrare e scoprire le storie e i sapori che i tanti territori italiani ci offrono. Al termine degustazione di prodotti dei Presìdi. Intervengono: Matteo Bosonetto, 28 anni, produttore del Presidio del Carema Claudia Roggero, 23 anni, produttrice del Presidio dei mieli alta montagna Simone Azaghi-Boreanaz, 30 anni, produttore del Presidio della razza cabannina Carlo Petrini, Presidente di Slow Food Modera: Martina Liverani, giornalista de ilgusto.it del gruppo Gedi.



Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page