Assaggi-Pelinkovac: un amaro più amaro del solito


è popolare in Serbia, Croazia, Montenegro e Bosnia-Erzegovina

Non amo gli amari "dolci", non capisco perché la gente ordina un amaro e poi lo beve quasi sempre dolce.

Mi trovo a Trieste in uno dei miei ristoranti preferiti (Osteria di mare Alla Voliga, dal mio amico Roby) e come digestivo me ne porta uno che mi colpisce immediatamente.

Uscito dalla trattoria decido di cercarlo nei supermercati della città.

Lo voglio trovare, gli scaffali sono tanti e ordinati, stipati di merce che ti sembra che debba essere l'ultima spesa dell'anno, quasi gli stessi prodotti che trovo anche a Bergamo e ogni tanto anche qualche prodotto locale. Fra gli scaffali trovo l'amaro che stavo cercando, lo producono in più aziende ma il proprietario interpellato al bancone del formaggio mi consiglia quello prodotto da Badel che dice essere il migliore. Ne faccio una scorta abbondante, pago e me ne vado tutto soddisfatto per la città.

Se dopo cena volete stupire gli amici procuratevi una bottiglia di Pelinkovac il più antico e famoso liquore alle erbe della Croazia.E’ prodotto secondo un metodo di macerazione tradizionale dove erbe curative selezionate, con l’erba dominante “Pelin”, Artemisia Absinthium, sono immerse nel liquido di base e successivamente lasciate ad affinare nelle botti di legno. Le erbe rilasciano le loro caratteristiche più preziose durante l’invecchiamento che dura diverse settimane. Una parte del macerato prodotto viene distillata in alambicchi di rame e infine il distillato e il macerato sono miscelati in Badel Pelinkovac.


Badel Pelinkovac è un ottimo digestivo

Badel Pelinkovac è un ottimo digestivo e rimarrete stupiti, ma soprattutto gli amici vi saranno riconoscenti per sempre.


Profumi di liquirizia e assenzio la fanno da padrone, usate un bicchiere non troppo stretto per favorire l'uscita di profumi che, se non sarete in possesso di una forte personalità, ne diventerete dipendenti tanto da scappare di notte, mentre tutti dormono, per poter assaporare in religioso silenzio questo amaro non troppo amaro ma nemmeno dolce in grado di rendervi felici almeno per tutto il tempo che vi durerà in bocca grazie a una persistenza che vorresti non finisse mai.




©2020 Luca Scainelli